Concorso Infanzia e Primaria: perché non abbiamo ancora lanciato il nostro corso. La formazione di qualità non è un pacchetto a scatola chiusa

La pubblicazione del bando del concorso ordinario Infanzia e Primaria è davvero imminente? Forse, fatto sta che ad oggi ancora non si hanno notizie certe e che addirittura la sua pubblicazione pare possa essere condizionata dal decreto scuola. Nonostante questo, in molti ci state chiedendo quando, noi di Tuttoscuola, lanceremo un percorso ah hoc dedicato alla preparazione in vista del concorso Infanzia e Primaria, conoscendo ed apprezzando la modalità flessibile e strutturata su misura delle vostre esigenze che ha caratterizzato i nostri corsi negli ultimi anni.

Progettare percorsi formativi di qualità è un’attività corale che non può essere improvvisata e che richiede attenzioni specifiche. Sappiamo bene quanto sia difficile per un adulto, ma lo stesso vale per i bambini, seguire corsi che di formazione hanno poco, in quanto spesso sono pensati come momenti caratterizzati dalla trasmissione di contenuti, senza tener minimamente conto delle esigenze, delle richieste e dei bisogni dei corsisti. Questo pensare percorsi di formazione “standard” di fatto uccide ogni desiderio di approfondimento e annulla il principio di personalizzazione della proposta formativa, che invece caratterizza i percorsi di qualità.

La nostra idea progettuale circa un percorso dedicato al concorso Infanzia e Primaria è pronta e condivisa al nostro interno, ma per serietà verso voi corsisti abbiamo scelto di non divulgarla fino a quando non si consoceranno le richieste del bando concorso ordinario Infanzia e Primaria. Come faremmo infatti a sapere nel dettaglio quali sono gli aspetti peculiari richiesti per superare le varie prove? Come faremmo a strutturare i momenti formativi, se non sappiamo se la prima prova da affrontare sarà a risposta multipla o concettuale? Quali aspetti innovativi saranno considerati centrali e quali neanche menzionati? A questi e a molti altri quesiti non possiamo attualmente rispondere.

La scelta dunque è chiara: nessun corso può esservi d’aiuto fino a quando non saranno condivise le regole del gioco. A quel punto, certamente e senza indugio, Tuttoscuola condividerà la sua idea di formazione e lo farà con gli strumenti che la caratterizzano: passione, serietà, chiarezza espositiva e capacità di creare comunità. Lo faremo con gli strumenti che ormai sono nostri, cioè i webinar, la condivisione e il fare comunità attraverso i gruppi Facebook WhatsApp, la capacità di realizzare materiali su misura delle vostre esigenze.

A quel punto, insieme, creeremo i contesti per affrontare e superare il concorso Infanzia e Primaria. Fino ad allora vi consigliamo i nostri webinar gratuiti, di iscrivervi ai nostri gruppi WhatsApp e Facebook aperto a tutti gli interessati al concorso Infanzia e Primaria e di inviarci domande, richieste e quesiti all’indirizzo formazione@tuttoscuola.com