Tuttoscuola: Studio all'estero

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Studio all'estero

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Studio all'estero: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Bologna Follow-up Group: presidenza all’Italia

Dal 2018 l’Italia responsabile del Segretariato dello Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore. Nel 2020 ospiterà i 48 Ministri europei Designata per acclamazione all’unanimità dai 48 Paesi partecipanti al Processo di Bologna, la mattina del 24 maggio a Gozo (Malta) l’Italia ha ottenuto la presidenza del Segretariato del Bologna Follow-up Group (BFUG) dal 2018 al 2020, preparandosi così ad ospitare […]

Erasmus: se hai tra i 16 e i 19 anni o sei un insegnante puoi viaggiare gratis, scopri come

Viaggi gratis per 5mila studenti. La Commissione Europea ha infatti messo a disposizione ben 5mila voucher con con ‘Move2Learn, Learn2Move’, nell’ambito del programma Erasmus Plus. Secondo quanto segnalato da Adnkronos, i soldi potranno essere spesi dai ragazzi tra 16 e 19 anni, oltre che dai professori, per andare in un altro Paese europeo a spese […]

Giannini: renderei obbligatorio l’Erasmus

Per Stefania Giannini, intervenuta in occasione del festival ‘Versiliana’ a Pietrasanta (Lucca), un giovane dovrebbe risiedere all’estero per un periodo di almeno sei mesi per acquisire conoscenze, lingua e coscienza europea, che deve essere rafforzata. “Dopo moltissimo tempo – ha detto il ministro in relazione ai fondi stanziati dal Governo per la scuola – si torna ad investire nell’istruzione. E’ […]

Ecco Erasmus+: quasi 15 miliardi dalla UE

Il programma per la mobilità internazionale degli studenti cambia denominazione, ora si chiama Erasmus+ e aumenta i finanziamenti: 14,7 miliardi di euro, con un aumento del 40% rispetto ai livelli attuali. Il nuovo programma, che durerà 7 anni, non è più solo incentrato sulla mobilità, ma raggruppa tutti i diversi programmi relativi ai settori […]

Forgot Password