Tuttoscuola: Processi formativi

Processi formativi

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Processi formativi: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

colori

Valutare per migliorare le scuole

Parlare di valutazione ha significato a lungo, nella scuola italiana, parlare esclusivamente della valutazione degli alunni da parte dei singoli insegnanti o dei Consigli di classe, fermo restando il diritto-dovere di ciascun docente di proporre il suo voto o giudizio. Solo all’inizio del XXI secolo, dopo un decennio di infruttuosi tentativi del Cede (Centro Europeo […]

formazione-adulti

Carmela Palumbo: ‘Vi spiego il ruolo dei CPIA’

La crisi economica e sociale è un argomento complesso che coinvolge milioni di persone. Il problema richiede particolare attenzione in quanto pone continue sfide, tra le quali la più significativa è l’acquisizione di uno stato di cittadinanza attiva da parte di un alto numero di cittadini italiani ma anche stranieri. In questo quadro appare decisivo […]

formazione-adulti

Il nuovo sistema di istruzione degli adulti

di Ada Maurizio ed Emilio Porcaro Si è svolto a Roma lo scorso 29 novembre il Convegno “CPIA: il nuovo sistema di istruzione degli adulti” a conclusione della seconda annualità del Piano di Attività per l’Innovazione Dell’Istruzione degli Adulti (P.A.I.DE.I.A.), varato dal MIUR. Circa 340 tra docenti, dirigenti e personale degli Uffici scolastici regionali, in rappresentanza […]

studente

Orientamento e lotta alla dispersione scolastica: il caso della Campania

Uno dei parametri principali che la Commissione europea utilizza per misurare i progressi fatti dagli Stati membri nel settore “Education and Training” è la percentuale di giovani tra i 18 e i 24 anni che abbandona prematuramente gli studi o la formazione. Ciò conferisce al fenomeno della dispersione scolastica e alle strategie, alle politiche, alle […]

studentessa

Una moratoria per la maturità? Sarebbe un errore

Tra gli otto schemi di decreti legislativi varati dal Governo la scorsa settimana quello riguardante gli esami di Stato, intitolato “Valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, ha attirato l’attenzione dei media, soprattutto nella parte che ritocca ancora una volta la Maturità. Alcuni si sono limitati alla illustrazione delle novità, […]

Forgot Password