Tuttoscuola: Attualità

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Attualità

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Attualità: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Insegnanti di sostegno, Bechis (M5S): ‘Scarsa presenza su territorio nazionale’. Fedeli: ‘Le iniziative per sopperire alla carenza’

Gli insegnanti di sostegno continuano a mancare e i genitori a lamentarne la carenza. A far nuovamente presente il problema stavolta è stata la deputata Eleonora Bechis durante il question time dello scorso 6 dicembre alla Camera dei Deputati. «A dicembre le associazioni di genitori di figli disabili continuano a denunciare una scarsa presenza degli […]

In Viaggio per la Scuola: ‘il progetto comune’

Quest’anno TotalErg ha deciso di intensificare il suo impegno a supporto della “Scuola”, attraverso il Progetto “In Viaggio per la Scuola”. Con questo “progetto comune” è possibile aiutare, insieme a TotalErg, le scuole contribuendo a soddisfare in modo semplice e concreto le necessità del mondo scolastico. In Viaggio per la Scuola è un’iniziativa del Programma […]

Corte Costituzionale: ‘Docenti di ruolo possono partecipare ai concorsi a cattedra’

A dichiararlo è una sentenza, appunto, della Corte Costituzionale, che boccia la disposizione della Buona Scuola che esclude la partecipazione ai concorsi pubblici per il reclutamento del personale docenti gli insegnanti di ruolo. Questo il testo della sentenza: «Con sentenza pubblicata in data odierna, n. 251, (relatore prof. Giuliano Amato), la Corte costituzionale ha dichiarato […]

Studenti italiani tra i migliori in lettura, ma non sul web. I risultati Pirls 2016

Vivono di pane e web, sono connessi 24 ore su 24 eppure il tallone degli studenti italiani sarebbe proprio Internet. Nonostante infatti siano tra i migliori al mondo in lettura di testi stampati, non se la cavano benissimo con quelli digitali. A certificarlo sono i risultati del Pirls 2016, (Progress in International Reading Literacy Study) […]

Forgot Password