Tuttoscuola: Formazione in servizio

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Formazione in servizio

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Formazione in servizio: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Piano nazionale formazione dei docenti: scenari evolutivi di governance

Nel numero di TuttoscuolaFOCUS della scorsa settimana sono stati messi in luce i principali aspetti – soprattutto positivi – del Piano di formazione dei docenti valido per il triennio 2016-19, nel tentativo di fornire una sintetica visione di un insieme a dire il vero piuttosto complesso. Occorre, d’altro canto, convenire sul fatto che non […]

Piano Formazione obbligatoria: in linea con gli standard internazionali?

"Un sistema educativo di qualità non può prescindere dallo sviluppo professionale dei propri docenti". E’ quanto ha dichiarato il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Stefania Giannini in occasione della presentazione del Piano per la Formazione dei Docenti 2016-2019, avvenuta il 3 ottobre u. s. Un impegno, quello sulla formazione e l’aggiornamento del personale docente, […]

39298

Da subito la formazione linguistica per 130ml

La formazione sulle lingue è uno dei pilastri del Piano di formazione da 325 milioni varato oggi dal ministero dell’Istruzione. E sarà la prima a partire, entro dicembre, utilizzando anche visite, scambi o gemellaggi e sfruttando le opportunità offerte dal programma Erasmus+.  I docenti coinvolti saranno 130.000. Quelli di scuola dell’Infanzia e Primaria saranno […]

Centemero (FI), ok formazione, ma non escludere DS e Ata

“Giustissimo investire sulla formazione degli insegnanti. Proprio per questo riteniamo indispensabile che sia i fondi stanziati dal Miur sia l’indicazione delle necessità formative dei docenti, anche in termini di ore, non entrino nella contrattazione integrativa di istituto. Spetta al dirigente scolastico, insieme al collegio dei docenti, individuare forme e modalità della formazione per migliorare l’offerta […]

Forgot Password