Tuttoscuola: Sviluppo professionale

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Sviluppo professionale

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Sviluppo professionale: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Lombardia, Aprea: 275 milioni per istruzione, formazione e lavoro

“È di 273,4 milioni l’investimento per l’anno scolastico e formativo 2017/2018, approvato dalla giunta regionale e che conferma la centralità e la funzionalità del sistema duale in alternanza scuola-lavoro, l’apprendistato formativo ed il forte sostegno alla filiera professionalizzante. Il ‘Sistema Lombardia si conferma così come modello virtuoso per il Paese per la formazione e l’occupabilità […]

Teacher Prize: innovazione o rassegnazione?

Noi italiani siamo sempre i parenti poveri, anche quando vogliamo imitare iniziative già consolidate ad opera di ricchi filantropi che con i loro soldi cercano di nobilitare la professione docente.  Un milione di dollari ogni anno per premiare chi si è distinto per attività educative che hanno il carattere dell’eroismo e che, con la borsa […]

Italian Teacher Prize: questo non è un talent show

Non era scontato che Valeria Fedeli, già sindacalista di punta della Cgil, avrebbe dato spazio e visibilità all’Italian Teacher Prize, parafrasi italiana del Global Teacher Prize, il premio da un milione di dollari per l’insegnante “più bravo del mondo”, assegnato ogni anno in marzo (quest’anno nei giorni 18 e 19) a Dubai, durante la Global […]

Italian Teacher Prize: ecco chi è l’insegnante migliore d’Italia

Capello corto, occhio furbo. Insegna Matematica tra dei banchi molto particolari, quelli di un ospedale. È Annamaria Berenzi l’insegnante migliore d’Italia, quella ad essere giudicata tale dalla giuria dell’Italian Teacher Prize. A lei vanno i 50mila euro (somma destinata ad attività didattiche del suo istituto) messi in palio dal Miur. A conferire il premio è stata, […]

Forgot Password