Tuttoscuola: Nomine annue (supplenze annue e temporanee)

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Nomine annue (supplenze annue e temporanee)

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Nomine annue (supplenze annue e temporanee): Altre Notizie

1 19 20 21
TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Slitta l’esame del decreto sui precari

L’esame del decreto legge sui precari, recante “Disposizioni urgenti per garantire la continuità del servizio scolastico ed educativo per l’anno 2009-2010“, è stato rinviato a mercoledì mattina. Lo ha comunicato all’aula del Senato il presidente di turno, Emma Bonino, spiegando che “la commissione Istruzione non ha ancora esaurito l’esame del decreto“. I tempi per […]

I sindacati incontrano le Regioni

Si è svolto ieri l’incontro richiesto unitariamente dai sindacati della scuola al Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome per discutere degli accordi regionali stipulati (o da stipulare) tra le Regioni e il Miur in applicazione dei “contratti di disponibilità” previsti dal DL 134/09. Ne dà notizia la Flc-Cgil, il cui segretario […]

Contratti di disponibilità: termine prorogato al 14 ottobre

Un decreto del ministro Gelmini sposta di 5 giorni, dal 9 al 14 ottobre, il termine per la presentazione delle domande per l’inserimento negli elenchi prioritari dei precari interessati alle supplenze per la sostituzione dei titolari temporaneamente assenti. La proroga, che era stata richiesta dai sindacati, è dovuta anche al fatto che le tabelle dei distretti […]

Nord/Sud/2. Ma è giusto premiare il merito…

Il capogruppo dei senatori Udc Gianpiero D’Alia, eletto in Sicilia, la pensa in modo molto diverso, anzi opposto: “La decisione di inserire gli insegnanti nelle graduatorie ad esaurimento non in ragione della professionalità ma della loro collocazione geografica è stata l’ennesima e sciagurata decisione presa da questo governo al solo scopo di assecondare la Lega“. […]

Forgot Password