Notizie in evidenza

Dibattito politico e culturale

La scuola che verrà: serve discontinuità

La scuola che verrà/1 Nelle scorse settimane abbiamo evidenziato le ragioni che, a nostro avviso, militano a favore di una strategia di politica scolastica di forte discontinuità con la scuola ante-Coronavirus, utilizzando in modo proattivo gli elementi emersi durante la sospensione della didattica tradizionale e approfittando di questa congiuntura per chiudere definitivamente i conti con […]

Nomine annue (supplenze annue e temporanee)

Graduatorie provinciali: firmata l’ordinanza sulle supplenze. Ecco come funzionano

Addio vecchi elenchi di istituto gestiti dai presidi, benvenuta digitalizzazione. Sono infatti in arrivo le nuove graduatorie provinciali per le supplenze che cambieranno la vita di circa 700mila aspiranti docenti. “Una vera e propria rivoluzione, una modernizzazione del sistema che era doverosa e attesa”, le definisce la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, annunciando l’arrivo dell’ordinanza sulle supplenze […]

Attualità

De profundis del cruscotto per la capienza della classi? Il modello Veneto prende il largo

“E’ stato costituito un cruscotto informativo che consentirà di poter definire il distanziamento e di rendere evidente i casi in cui gli spazi non risultino sufficienti”. Lo aveva detto la ministra dell’istruzione, Lucia Azzolina, l’1 luglio in audizione davanti alla commissione Istruzione del Senato. “In questa maniera – aveva sottolineato – sarà possibile (…) supportare […]

Formazione e aggiornamento

Tuttoscuola ente accreditato MIUR per la formazione

Da anni lavoriamo per offrirti una FORMAZIONE DI QUALITÀ e ora il nostro lavoro, apprezzato da oltre 20 mila corsisti, è stato ufficialmente riconosciuto. Tuttoscuola è infatti diventata    Tutte le iniziative formative promosse da Tuttoscuola sono quindi riconosciute dal MIUR I nostri corsi sono rendicontabili con la Carta del Docente e rientrano nella formazione al personale della scuola (Direttiva n. 170 […]

Attualità

Ripresa lezioni: se il catalogo è questo, non bastano nemmeno gli eroi

Ripresa lezioni/1 I nuovi focolai scoperti nelle due ultime settimane hanno fatto risalire l’indice di contagio in cinque regioni. I nuovi dati confermano una situazione estremamente fluida che impone di mantenere alta l’attenzione. Cresce il timore che per prevenire una recrudescenza del virus si proceda ad una proroga dello stato di emergenza, con ricadute negative […]

Attualità

Ripresa lezioni: come gestire una potenziale bomba biologica

Ripresa lezioni/2 Le cifre del sistema scolastico sono efficacemente richiamate nello stesso Documento Tecnico del 28 maggio, elaborato dal Comitato Tecnico Scientifico costituito presso la Protezione Civile: più di sette milioni e mezzo di studenti nel solo segmento statale (cui vanno aggiunti 867.000 studenti delle scuole paritarie e quelli dei sistemi di IeFP, non quantificati), […]